Training autogeno

E’ una tecnica di rilassamento ideata dal neurologo J. H. Schultz. ed è uno degli approcci più utilizzati al mondo in ambito terapeutico, sportivo, riabilitativo, e per lo sviluppo delle risorse umane.
Gli esercizi di base mirano al rilassamento ed alla conoscenza di se stessi partendo dal corpo e dalle emozioni. Sciogliere le tensioni ed essere rilassati migliora lo stato di benessere, la gestione dei sentimenti e l’ascolto di se e dell’altro.

Con il TA si possono eliminare i disturbi vegetativi emozionali e comportamentali. Il senso di rilassamento induce tranquillità e sensazione di armonia, fiducia in se stessi e nella vita.
Il TA attraverso gli esercizi induce uno stato psicofisico di Riposo – Regolazione del sonno e facilitazione nella fase di addormentamento – Autodistenzione e regolazione delle risonanze emozionali – Autoregolazione delle funzioni corporee vitali normalmente involontarie come respirazione, battito cardiaco, digestione – Miglioramento delle prestazioni sportive, professionali e intellettuali – Eliminazione del dolore soprattutto da situazioni di rigidità muscolotensiva, lombalgie, dolore al collo, emicranie, cefalee – Autorealizzazione e formulazione di obiettivi sensorialmente basati – Autocritica e autocontrollo (regolazione).

Il livello superiore del TA funziona come un percorso di autoanalisi anche a completamento e continuazione di una psicoterapia individuale.

Contattami su WhatsApp